Massiccio attacco Hacker

Secondo il New York Time ci sono vittime in tutto il mondo

L’attacco informatico sembra aver colpito numerose aziende e tantissime organizzazioni in diversi Paesi dell’Unione Europea, tra cui si annoverano anche famosi Ospedali di Spagna, Italia, Portogallo, Russia, Ucraina e Gran Bretagna.

Sugli schermi dei computer presi di mira appare un messaggio che chiede un riscatto in bitcoin (di circa 300€) per poter riprendere il controllo del programma in uso.

Secondo il Nyt, il cyberattacco potrebbe essere stato condotto con uno strumento di hackeraggio riconducibile e quelli rubati lo scorso anno alla National Security Agency (Nsa) dagli Shadow Brokers.

Teresa May, premier britannica, ha dichiarato che “gli attacchi agli ospedali inglesi fanno parte di un piano di sabotaggio internazionale

Nel frattempo, l’attacco si è diffuso anche negli Usa, Cina, Vietnam, Taiwan e altri Paesi.

In Italia sono state diffuse immagini che mostrano i computer del laboratorio di una università (non precisata) bloccati dal programma di ransomware.

Il ‘ransomware’ è un virus malevolo che prende “in ostaggio” computer e smartphone e, proprio come in un rapimento, i cybercriminali chiedono agli utenti un riscatto in denaro per poter rientrate in possesso dei propri dati. Nell’ultimo anno ha visto un balzo del 50%, oltre a colpire gli utenti comuni, il ‘ransomware’ mette sotto scacco anche istituzioni, uffici e strutture pubbliche. (ANSA)

Secondo la Bbc, nelle ultime ore, le casse dei criminali si stanno già riempiendo.

Framo

Commenti

commenti

Francesco Amori

Scrittore, presente in “Racconti dall’Abruzzo e dal Molise” della Historica Edizioni (2018). Poeta edito nella raccolta di Poesia contemporanea “Sentire” della Pagine (2016).